Conapefs

Benvenuto in Co.na.p.e.f.s.

A tutti i Signori Soci e Aderenti del CO.NA.P.E.F.S.

PDF

 

A tutti i Signori Soci e Aderenti del CO.NA.P.E.F.S.

 

Carissimi

E' mio prioritario obiettivo migliorare la comunicazione con tutti voi. Per arrivare a questo traguardo è indispensabile che ciascuno di voi mi trasmetta la propria email al seguente indirizzo di posta elettronica:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  oppure tramite un sms a questo numero telefonico: 3396423817

Con i più cari saluti

Giuseppe Cilia 

Collegio Nazionale dei Professori di Educazione Fisica e Sportiva – CO.NA.P.E.F.S.


“Collegio Nazionale dei Professori di Educazione Fisica e Sportiva"

CO.NA.P.E.F.S.

Via Donatello, 20 Roma – 00196

Tel. 06/3013325 Fax. 06/35510707

Sito web: http://www.conapefs.it 

 

Presidente:

Dott. Giuseppe Cilia

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Cel. 339/6423817

 

Segretaria:

Dott.ssa Sandra Curcio

Cel. 339/2369660

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 


SEMINARIO DI STUDIO “Integrazione scolastica come atto educativo nella scuola di tutti: il ruolo e la funzione degli alunni, dei docenti e dei genitori"

 

 

SI PREGA DI INVIARE LA DOCUMENTAZIONE ALLA SEGUENTE EMAIL: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 

 

Rieti - Mercoledì 6 Aprile 2016

I.P.S.S.E.O.A. Costaggini - Via Dei Salici, 62

Autorizzazione Ministeriale - Dir 90/03 - Anno Scolastico 2015 - 2016 

 

Finalità e obiettivi 

L'obiettivo del Progetto è il potenziamento della cultura nel nostro Paese. Tale obiettivo è incentrato sulla promozione e sviluppo di attività sportive che esaltino principalmente la motricità fondamentale dell'uomo con particolare attenzione alla preparazione fisica e sportiva di base. Preparazione che deve costituire non solo il fondamento di ogni successo sportivo, ma anche un formidabile strumento a disposizione di ogni alunno per la tutela della propria salute e del proprio benessere, prestando particolare attenzione ai soggetti, che possiedono gravi problemi sociali, cognitivi, emotivi e motori.

Ogni Relatore esperto nei diversi argomenti presi in esame individuerà le cause del fenomeno, analizzerà le conseguenze e formulerà suggerimenti e proposte operative.

Il Progetto, riconosciuto dal CONI e autorizzato da MIUR, viene realizzato con il Patrocinio del CIP e con l'apporto della AMOVA e della FISIAE è gratuito.

 

Programma dettagliato e calendario 

Ore 9.00 Accreditamento

Ore 9.10 Apertura del Seminario e Saluti Autorità

Ore 9.15 Apertura dei lavori

Ore 13.15 Chiusura dei lavori e consegna degli Attestati ed Atti 

 

Relatori: 

Prof. Mario Bellucci - Specialista in Attività Motoria Preventiva e Adattata

Relazione: "Le richieste educative dell'alunno con carenze di efficienza fisica"

Argomenti da trattare:

 

  • Riflessioni sui concetti di attività fisica, efficienza fisica, benessere, sedenterietà, deprivazione motoria e avviamento allo sport;
  • Le dimensioni che costituiscono l'efficienza fisica per la salute e le relazioni fra esse e le prestazioni giovanili;
  • Le dimensioni che caratterizzano l'efficienza fisica per la prestazione;
  • I test valutativi e l'interpretazione dei risultati;
  • La programmazione: il questionario sullo stato di salute, il gruppo-classe e la programmazione individualizzata;
  • Le linee guida dell'efficienza fisica per la salute e per la prestazione.

 

Prof. Pasquale Piredda - Psicopedagogista

Relazione: "L'attività motorio-sportiva come mezzo d'inclusione e di integrazione nel processo di crescita, maturazione e sviluppo dell'alunno disabile"

Argomenti da trattare:

 

  • Società e disabilità;
  • L'impatto educativo dell'attività motorio-sportiva;
  • Orizzonti culturali e orientamenti operativi di riferimento per una progettualità integrata nel territorio.

 

Prof.ssa Libera Esposito - Docente di Sostegno

Relazione: "Le richieste educative dell'alunno con carenza cognitiva: quali risposte dall'attività motoria scolastica"

Argomenti da trattare:

 

  • Cenni sulla definizione e sulle classificazioni del deficit cognitivo;
  • I benefici dell'attività motoria in soggetti con disabilità cognitiva;
  • Adattamento dell'educazione fisica per l'alunno con diversabilità, in particolare, di tipo cognitivo;
  • Proposte operative di tipo  inclusivo per l'alunno con bisogni speciali.

 

Prof. Gianni Alessio - Docente di Attività Motoria e Sportiva

Relazione: "Una prista per l'integrazione"

Argomenti da trattare:

 

  • Gli alunni "superabili";
  • La disabilità motoria nella scuola;
  • Accoglienza e interventi in ambito curricolare e nell'avviamento alla pratica sportiva;
  • Dalla scuola al movimento paralitico;
  • Il "piccolo circo" come strumento di inclusione e integrazione.

 

Prof. Massimiliano Brocchi - Docente di Attività Motoria e Sportiva - Maestro di Tennis

Relazione: "Il ruolo del Tennis nell'integrazione scolastica e sociale dell'alunno"

Argomenti da trattare:

 

  • Il Tennis come avviamento allo sport;
  • Il Tennis e la disabilità;
  • Il Tennis per soggetti con ritardo mentale;
  • Il Tennis per soggetti con handicap motori;
  • Conclusioni e considerazioni.

Metodologia di Lavoro
Lezioni frontali
Lavori di Gruppo
Uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione: Hilites 
Destinatari: 
Docenti di E.F. della Scuola Secondaria di 1° e 2° grado, Docenti di Sostegno, Laureati in Scienze Motorie che operano nella scuola primaria, Esperti e/o Tecnici.Studenti dei Licei Scientifici ad indirizzo Sportivo.
Data e Sede: 6 Aprile 2016 - I.P.S.S.E.O.A. Costaggini - Via Dei Salici, 62 - 02100 Rieti
Durata: Quattro Ore 
Materiale didattico: Kit - Attestato di Partecipazione - Atti di Seminario 
 

Giuseppe Cilia - Presidente del Co.na.p.e.f.s 

 

Qui trovate il file in formato PDF , con tutte le informazioni dell'evento.

 

Seminario di Formazione Professionale “Associazioni e Società sportive: cosa c’è da sapere”

 

Roma - Sabato 7 Maggio 2016

I.T.N Marcantonio Colonna - Via Salvatore Pincherle, 201

 

Programma dettagliato e calendario 

Ore 9.00 Accreditamento

Ore 9.10 Apertura dei lavori

Ore 13.00 Pausa Pranzo

Ore 14.30 Ripresa dei lavori

Ore 19.00 Chiusura dei lavori

 

Relazioni 

A) La disciplina civilistica dell'associazionismo sportivo

  • Tipologie di società sportive
  • Associazioni riconosciute
  • Associazioni non riconosciute
  • Elementi costitutivi delle associazioni
  • La responsabilità negli enti associativi sportivi

B) Aspetti fiscali dell'associazionismo sportivo

  • Gli aspetti fiscali nell'associazionismo sportivo
  • Qualificazione degli enti non commerciali
  • Attività commerciale
  • Adempimenti
  • Differenze tra pubblicità e sponsorizzazione
  • La contabilità obbligatoria
  • Il regime forfettario della legge 398/1991
  • Il bilancio
  • La responsabilità negli enti associativi sportivi
  • Lìobbligo di certificazione
  • Le dichiarazioni fiscali
  • L'associazione come sostituto di imposta

 C) Aspetti giuslavoristici dell'associazionismo sportivo

  • I rapporti di lavoro
  • Le prestazioni Gratuite
  • Il lavoro retribuito
  • Le prestazioni occasionali
  • La certificazione unica sui compensi
  • La dichiarazione del sostituto di imposta

 D) Principi di Merketing ed organizzazioni aziendali

  • Il mercato di riferimento
  • Gli Stakeholders
  • I fattori di successo nel settore sportivo
  • Vendere prodotti o venerdì servizi
  • La gestione delle risorse
  • La gestione del personale
  • La reportistica
  • La S.W.O.T. Analisys
  • Il Marketing Mix
  • La differenziazione
  • La comunicazione nello sport
 
Docenti del Seminario: 
  • Massimiliano Brocchi - Laurea in Economia e Commercio, Laurea Specialistica in Marketing e management dello Sport, Diploma ISEF, Consulente Aziendale specializzato in ristrutturazione d'azienda e piani di Marketing.
  • Fabio Brocchi - Laurea in Economia e Commercio, Tributarista e Consulente d'azienda, Esperto in analisi di Bilancio e controllo di gestione.
 
Durata del seminario: 8 Ore
Uso delle tecnologie della formazione: slides 
Destinatari: Docenti di E.F.. - Docenti di Sostegno - Laureati in Scienze Motorie - Tecnici e/o Esperti
Numero minimo dei partecipanti: 20
Giorno di svolgimento del Seminario: Sabato 7 Maggio 2016 dalle ore 10.00 alle ore 19.00 ( 12.00 - 13.00 pausa ) 
Scadenza Iscrizione al Seminario: Lunedì 18 Aprile 2016
Sede del Seminario: Istituto Tecnico Nautico "Marcantonio Colonna" - Via Pincherle, 201 - Roma
Materiale didattico: Kit, copia delle slides proiettate, copia delle relazioni, attestati di partecipazione.
 
Contributo per le spese organizzative: Euro 80,00
 
Le modalità di pagamento saranno comunicate, tramite email, al raggiungimento del numero minimo dei partecipanti. 
Per ulteriori informazioni chiamare al numero 339/6423817 

 

Giuseppe Cilia - Presidente del Co.na.p.e.f.s 

 

Qui trovate il modulo di iscrizione

   

Diventa Socio

E-mail Stampa PDF

 

Diventa socio per poter usufruire di corsi altamente professionali ed accedere agli atti riservati in formato cartaceo o elettronico.

Quota sociale 2016 (15,00€)

  • versamento sul c/c postale n. 81734006 intestato al Collegio Nazionale Professori Educazione Fisica e Sportiva – Via Donatello, 20 – 00196 Roma.
  • o accredito presso la BNL – Cassa Coni – Codice IBAN IT39 NO76 0103 2000 1734  006

 

Qui troverete il Modulo di Adesione per diventare soci della nostra Associazione e il bollettino per effettuare il versamento del contributo annuo.